Home Il coraggio dell’utopia

Il coraggio dell’utopia

Strumenti e metodologie che valorizzano la capacità motoria residua della persona diversamente abile, per l’inclusione scolastica e sociale.

Pisa 15 Gennaio 2016 (11.00-13.00)

Bastione Sangallo – accesso da Piazza Guerrazzi

Inizio ore 11.00

I SERVIZI PUBBLICI PER FAVORIRE L’INCLUSIONE SCOLASTICA E LAVORATIVA DELLE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

Introduce e coordina

Maria Luisa Chiofalo, Assessora del Comune di Pisa

Intervengono

Dr. Giuseppe Cecchi, Direttore della Società della Salute della Zona Pisana
Dr.ssa Giuseppina Sgandurra, IRCCS Fondazione Stella Maris
Dr.ssa Donatella Ciuffolini, Ufficio Scolastico Territoriale di Pisa
Prof. Paolo Mancarella, Delegato del Rettore per la disabilità,Università di Pisa
UN’ESPERIENZA DI SUCCESSO

Interviene

Ing. Simone Soria Fondatore della Coop. Soc. A.I.D.A Onlus

Fondatore di AIDA nonostante il grave handicap motorio,racconterà la sua esperienza di inclusione scolastica e sociale, nonchè l’importante lavoro che svolge da dieci anni nel campo della disabilità con AIDA. In particolare illustrerà il suo innovativo metodo di approccio alla disabilità e di valutazione delle capacità residua della persona,rivolto a individuare l’ausilio informatico più idoneo e adattarlo. L’ing. Soria illustrerà anche gli ausili inventati, a supporto del suo metodo di lavoro.

LA FUNZIONE DELLA SCUOLA E DELLA COMUNITA’

Intervengono :

Dirigenti degli Istituti Scolastici di Pisa: D.ssa Paola Lucarelli (IC”Gamerra”),
Dr. Andrea Simonetti (LS “Dini”), Dr. Salvatore Caruso (IPSSAR “Matteotti e Presidente CODISCO)
Studenti delle Scuole e dell’Università di Pisa
Associazioni del Tavolo Disabilità della Società della Salute
PROVA AUSILI CON GLI E LE STUDENTI E CONCLUSIONI.

Locandina

Author: admin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *