Home Portfolio Toscana, stanziati i fondi per l’eliminazione delle barriere negli edifici privati.

Toscana, stanziati i fondi per l’eliminazione delle barriere negli edifici privati.

Li destina una delibera presentata dall’assessore al diritto alla salute e al sociale della Regione Toscana Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nel corso della seduta di lunedì scorso.

È una prassi consolidata che la regione Toscana stanzi annualmente una somma di 2 milioni di euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche nelle abitazioni delle persone con disabilità. Ed è accaduto anche qualche giorno fa con l’approvazione di una Delibera della Giunta Regionale datata 15 ottobre. 2.323.433 euro la cifra complessiva.

È una prassi consolidata che la regione Toscana stanzi annualmente una somma di 2 milioni di euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche nelle abitazioni delle persone con disabilità. Ed è accaduto anche qualche giorno fa con l’approvazione della Delibera della Giunta Regionale n. 1137 del 15 ottobre 2018 (“Abbattimento Barriere Architettoniche nelle civili abitazioni ai sensi della L.R. 47/91 – Assegnazione risorse”).

La cifra complessiva è di 2.323.433 euro, e si compone di 1.323.433 euro di risorse statali per il finanziamento della seconda quota del fabbisogno derivante dalle domande presentate nel 2016 ai Comuni, che hanno effettuato l’istruttoria e trasmesso gli esiti delle graduatorie approvate nel 2017 alla Regione (di cui all’Allegato 1); il restante 1.000.000 di euro sono risorse regionali per il finanziamento delle domande presentate nel 2017 ai Comuni, che hanno effettuato l’istruttoria e trasmesso gli esiti delle graduatorie approvate entro il 31 marzo 2018 alla Regione (di cui all’Allegato 2).

Non risultano modificati i criteri e le modalità di assegnazione dei contributi definiti da un apposito regolamento approvato col Decreto del Presidente della Giunta Regionale 11 R/2005 (chi fosse interessato a capire come accedervi può consultare il nostro approfondimento).

Simona Lancioni
Responsabile del centro Informare un’h di Peccioli (PI)

 

Riferimenti normativi:

Delibera della Giunta Regionale Toscana n. 1137 del 15 ottobre 2018, “Abbattimento Barriere Architettoniche nelle civili abitazioni ai sensi della L.R. 47/91 – Assegnazione risorse”, Allegato 1, Allegato 2.

Decreto del Presidente della Giunta Regionale 11 R/2005, “Regolamento di attuazione dell’articolo 5 quater della legge regionale 9 settembre 1991, n. 47 (Norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche)”.

Legge Regionale n. 47 del 9 settembre 1991, “Norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche” (il testo linkato è quello coordinato con le successive modifiche).