Home Servizi R.S.A. USL5 Zona Pisana

R.S.A. USL5 Zona Pisana

RSA “Aurora” (Comune di Pisa)
Via Avanzi n. 5
Tel. 050/969113
Fax. 050/969112
Responsabile Struttura Giulia Del Punta , Tel. 050 969113
La RSA ‘Aurora’ ospita n. 40 persone non autosufficienti, maschi e femmine, non altrimenti assistibili a domicilio, residenti nei Comuni della Zona Pisana della ASL 5. La Struttura si sviluppa su n. 2 piani. Sono disponibili complessivamente 20 camere, tutte a due letti con bagno interno. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni sia esterni che interni quali, sala pranzo, sala tv e per attività di animazione ed occupazionali, palestra, piccola cucina, e cappella.
Orario di ricevimento Responsabile Struttura: Lun – mar- gio – ven dalle ore 9 alle ore12.
Orario di accesso alla Struttura: La RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 22 alle ore 8 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: Al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, eventuale esenzione ticket, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento: 01/08/2013

R.S.A. “U. Viale” (Comune di Pisa)
Via Garibaldi 198.
Tel. 050/570205
Tel. Fax 050/3137521
Responsabile Struttura Delli Carri Sabrina tel 338 4965430
La gestione della RSA ‘”U. Viale” è stata attribuita in global service, in seguito a gara di appalto a PAIM Cooperativa Sociale, che pertanto risponde interamente della gestione della Residenza. La RSA “U. Viale” ospita n. 80 persone non autosufficienti maschi e femmine non altrimenti assistibili a domicilio, residenti nei Comuni della Zona Pisana dell’Azienda ASL 5. All’interno della struttura sono presenti, oltre ai posti per la non autosufficienza stabilizzata, n.12 posti per persone con disturbi cognitivo-comportamentale, n.8 posti per persone in stato vegetativo permanente/coma, n.12 posti per persone che necessitano di trattamenti riabilitativi (per questo modulo è previsto il solo ricovero temporaneo). La struttura è situata nel quartiere Don Bosco in via Garibaldi 198, si sviluppa su quattro piani, oltre il piano terra e il seminterrato. Al piano terra si trova il Centro Diurno. Gli altri 4 piani ospitano ciascuno 20 persone in camere tutte a due letti con bagno interno e suddivise per moduli assistenziali. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni sia esterni, quali un grande giardino Alzheimer che interni, quali la sala pranzo, sale tv, sale comuni e per le attività di animazione. E’ inoltre possibile usufruire della palestra e degli altri spazi comuni della residenza.
Orario di ricevimento Responsabile Struttura: Lunedì dalle ore 11:00 alle ore 12:00 o previo appuntamento.
Orario di accesso alla Struttura: La RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però che dalle ore 22 alle ore 8 non è consentito l’ingresso se non in casi di urgenza o particolari necessità.
Per l’ accesso alla struttura: Al momento dell’ingresso nella RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, esenzione ticket, altri documenti ritenuti importanti attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento: 24/02/2014

R.S.A. “Casa Mimosa” (Comune di Pisa)

Via Torino n. 6
Tel. 050/954910
Fax. 050/954900
Responsabile Struttura Francesca Mori Tel. 050 954909
La gestione della RSA ‘Casa Mimosa’ è stata attribuita in global service, in seguito a gara di appalto a PAIM Cooperativa Sociale, che pertanto risponde interamente della gestione della Struttura. La RSA ‘Casa Mimosa’ ospita n. 32 persone non autosufficienti, maschi e femmine, non altrimenti assistibili a domicilio, residenti nei Comuni della Zona Pisana della ASL 5. La Struttura, situata nel quartiere di Porta a Lucca, è circondata da un grande giardino e si sviluppa su 2 piani, oltre il seminterrato. Le 16 camere disponibili sono tutte a due letti con bagno interno, sono situate su entrambi i piani dove si trovano inoltre le sale comuni utilizzate anche come sale tv e per le attività di animazione.
Orario di ricevimento Responsabile struttura: il lunedì dalle ore 11:00 alle ore 12:00 e per gli altri giorni previo appuntamento.
Orario di accesso alla Struttura: la RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 22 alle ore 8 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, eventuale esenzione ticket, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento: 22/11/2013

R.S.A. “Villa Isabella” (Comune di Pisa)
Lungarno Galilei n. 5. Si trova all’angolo di Lungarno Galilei con via La Tinta.
Tel. e fax. della Struttura 050 – 500261
Responsabile Struttura Antonella Martorana tel. 050 500261
La gestione della RSA ‘Villa Isabella’ è della Azienda ASL 5, il personale presente è dipendente dalle Cooperative PAIM ed Agape. Vi si trovano inoltre operatori che fanno capo ad un’associazione per l’animazione ed ad una cooperativa per le pulizie. La RSA ‘Villa Isabella’ ospita n. 30 persone non autosufficienti, maschi e femmine, non altrimenti assistibili a domicilio, residenti nei Comuni della Zona Pisana della ASL 5. All’interno della Struttura sono presenti n. 6 posti nel modulo per persone con disturbi cognitivo – comportamentale. La residenza dispone inoltre di 6 posti aggregati diurni. La Struttura, situata all’angolo di Lungarno Galilei con via La Tinta, si sviluppa su 5 piani, compreso il seminterrato in cui si trova una Cappella con un muro medievale emerso durante i lavori di scavo. A piano terra si trovano, fra l’altro, una grande sala e la palestra. Le 10 camere disponibili, tutte a tre letti con bagno interno, sono situate nei due piani intermedi, così come altre due sale comuni utilizzate anche come sale tv. All’ultimo piano si trova una grande mansarda ed un terrazzo. A disposizione degli ospiti sono quindi presenti molti spazi comuni anche per attività di animazione ed occupazionali.
Orario di ricevimento Responsabile Struttura: lun – ven dalle ore 10 alle ore 12.
Orario di accesso alla Struttura: la RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 22 alle ore 8 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, eventuale esenzione ticket, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento 08/05/2013

R.S.A. “Lo Spedaletto” (Comune di Vecchiano)
Via Roma 1
Tel. della Struttura 050/954767
Fax. 050/954775
Responsabile Struttura Andrea Chiefa Tel. 050 954767
La gestione della RSA ‘Lo Spedaletto’ è della Azienda USL 5, il personale presente è dipendente della Cooperativa Agape (personale di assistenza diretta e di riabilitazione). Vi si trovano inoltre operatori che fanno capo ad un’associazione per l’animazione ed ad una cooperativa per le pulizie. La RSA ‘Lo Spedaletto’ ospita n. 31 persone non autosufficienti, maschi e femmine, non altrimenti assistibili a domicilio, residenti nei Comuni della Zona Pisana della ASL 5. All’interno della Struttura sono presenti n. 8 posti nel modulo per persone con disturbi cognitivo – comportamentale. La Struttura si sviluppa su n. 2 piani. Sono disponibili complessivamente 14 camere, di cui 9 a 2 letti e, di queste, 3 con bagno interno. Vi sono altre 4 camere a 3 letti ed una singola. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni sia interni che esterni.
Orario di ricevimento Responsabile Struttura: Giovedì dalle ore 11:00 alle ore 12:00 o previo appuntamento.
Orario di accesso alla Struttura. La RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 22 alle ore 8 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, eventuale esenzione ticket, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento 08/05/2013

R.S.A. “Casa di Ottavina” (Castel Nuovo Val di Cecina)

Via Roma n. 2,
Tel. della Struttura 0588 / 23620 – 23633
Fax 0588 /23651
Responsabile UO Assistenza Sociale Territoriale Zona Alta Val Di Cecina
Dott.ssa Stefania Nencioni Tel. 0588/91865 E.mail: s.nencioni@usl5.toscana.it
Referente Struttura Daniele Taccola Coop. Sociale Idealcoop arl Tel. 0588 64677
E’ un servizio fornito dall’ Azienda USL 5 Pisa – Unità Funzionale Assistenza Sociale Territoriale – Zona Alta Val Di Cecina. La gestione è affidata alla Cooperativa Sociale Idealcoop arl con sede a Pomarance previo contratto di appalto. Il Responsabile della struttura agevola la comunicazione con i familiari e con l’esterno, salvo i casi diversamente disposti dalla normativa. La RSA., aperta tutti i giorni dell’anno, ha una capienza per n° 19 persone (posti letto) non autosufficienti e n° 2 posti per ricoveri temporanei , ed è articolata nei seguenti moduli:
1. Non autosufficienza stabilizzata: 11 posti
2. Disturbi cognitivo-comportamentali: 4 posti
3. Riabilitazione: 4 posti
La RSA ospita soggetti non autosufficienti – senza distinzione di sesso, razza e religione – non altrimenti assistibili a domicilio, residenti o con domicilio nei Comuni della Zona Sociosanitaria o dell’Azienda ASL 5 ed è aperta tutto l’anno. L’ospitalità è organizzata secondo la gravità e il bisogno dell’ospite, questo tipo di organizzazione viene definita per “moduli” quindi nel complesso dei posti letto sono garantiti moduli per soggetti in condizione di particolare gravità di cui: 4 per la disabilità motoria e 4 per la disabilità di natura cognitivo/comportamentale. La RSA è situata in un fabbricato che si trova nella zona centrale di Castelnuovo Val di Cecina che è stato ampliato e ristrutturato, è provvisto di parcheggio auto ed è circondato da un ampio giardino che consente varie attività. La Struttura occupa il 2° piano dell’edificio. L’ingresso è al piano terreno, sono presenti ascensori adeguati anche per persone con disabilità per andare ai vari piani dell’edificio. Sono disponibili complessivamente n. 9 camere con servizi igienici, così suddivise: 6 camere a 2 letti – 2 camere a 3 letti – 2 camere singole, una delle quali è destinata agli ospiti che si trovino in situazione sanitaria di estrema gravità/pericolo di vita per garantire forme di accoglienza, sostegno e intimità da parte dei familiari.
Orario di ricevimento Referente Struttura. Su appuntamento.
Orario di accesso alla Struttura. La RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però che:
• dalle ore 22,00 alle ore 7,00 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
• dalle ore 13,30 alle ore 15,00 gli ospiti generalmente fanno il riposo pomeridiano per cui le visite in quel momento non sono molto opportune, se non in casi d’urgenza o particolare necessità.

Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, esenzione ticket, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento 04/03/2014

R.S.A. “Morel” (Volterra)
Borgo S. Lazzaro 5
Tel. della Struttura 0588 / 91606 – 91605
Responsabile UO Assistenza Sociale Territoriale Zona Alta Val Di Cecina Dott.ssa Stefania Nencioni Tel. 0588/91865

La gestione della Comunità Alloggio Protetto ‘MOREL’ è della Azienda USL 5 Pisa Unità Funzionale Assistenza Sociale Territoriale – Zona Alta Val Di Cecina. Rispetto all’attività ivi condotta sono a disposizione – affissi in struttura – giornata tipo ed elenco delle attività. Le informazioni generali sull’offerta del servizio sono contenute nel presente Foglio di Accoglienza. Il Responsabile della struttura agevola la comunicazione con i familiari e con l’esterno, salvo i casi diversamente disposti dalla normativa. La Comunità Alloggio Protetto ‘MOREL’ ospita n. 14 soggetti non autosufficienti – senza distinzione di sesso, razza e religione – non altrimenti assistibili a domicilio, residenti o con domicilio nei Comuni della Zona Sociosanitaria o dell’Azienda ASL 5.
La Struttura è situata all’interno dell’area socio sanitaria della azienda Usl e si trova vicino al reparto di Medicina, occupa il 2° piano dell’edificio “Morel”. L’ingresso avviene mediante una passerella grigliata in ferro pedonabile, che collega la strada alla terrazza sulla quale è collocata la porta di ingresso alla struttura. Le camere non hanno il bagno interno, i servizi igienici sono n. 4, più un locale per bagno assistito e sono dislocati sul piano. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni sia interni che esterni: sala soggiorno-pranzo con tv e videoregistratore, saletta per le attività educative con cyclette, cucina degli ospiti, 2 terrazze coperte
Orario di accesso alla Struttura: la Comunità Alloggio Protetto ‘MOREL’ è di norma aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente ad eccezione degli orari in cui sono in corso nella stanza visite mediche o terapie assistenziali e al momento della sommistrazione dei pasti di seguito indicata:
Orario giornaliero del vitto
Sveglia Colazione Pranzo Merenda Cena
7:00 – 7:30 8:00 – 9:00 12:00-13,30 16:00 19:00- 20,30
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, esenzione ticket, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.

Ultimo aggiornamento 04/03/2014

R.S.A. “Nissim” (Marina di Pisa)
Via Dell’Ordine di S. Stefano, 159
Responsabile di Struttura: Monica Grossi Tel. 050-36509 Fax 050-36526
Responsabile UF Assistenza Sociale Territoriale Zona Pisana Dott.ssa Antonia Bartoli Tel. 050-954074
La gestione della Residenza è della Azienda USL 5 di Pisa, affidata in full service alla Cooperativa Elleuno. La Residenza ospita n. 42 soggetti di cui 37 autosufficienti e 5 non autosufficienti maschi e femmine non altrimenti assistibili a domicilio, residenti nei Comuni della Zona Sociosanitaria. Il piccolo nucleo per non autosufficienti è riservato alle persone già ospiti della struttura che perdono la loro autonomia ma che non presentino patologie tali da richiedere l’inserimento in moduli specialistici. Descrizione strutturale dell’edificio. La struttura si sviluppa su 3 piani, sono disponibili complessivamente n. 24 camere di cui n. 18 a due letti con bagno interno, le restanti camere sono a n. 1 letto. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni sia esterni quali, 1 ampio giardino attrezzato, la cappella, la sala elaborazione lutto, la piastra tecnologica dove sono situati tutti gli impianti e due magazzini, che interni fra cui: al piano terra cucina, sala pranzo, sala fumo, sala TV, sala riabilitazione, ambulatorio, lavanderia, magazzino alimentare, spogliatoio personale di cucina, al primo e secondo piano sono presenti camere con bagno, cucina e sala pranzo, soggiorno (i soggiorni di piano sono utilizzati dall’animatrice per svolgere la propria attività), 1 piccola infermeria di piano, inoltre al primo piano si trova la sala parrucchiera ed al secondo piano la sala pedicure.
Orario di ricevimento Responsabile di Struttura: lunedì mattina dalle ore 9,30 alle 12,30 o previo appuntamento.
Orario di accesso alla Struttura: la Residenza è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 22,00 alle ore 8,30 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, eventuale esenzione ticket, certificato elettorale. Di fondamentale importanza è fornire gli esami ematochimici necessari per l’accesso in struttura ed il certificato medico attestante l’assenza di malattie infettive in atto per cui si può fare vita di comunità e tutti gli altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento 28/05/2012

R.S.A. “Madonna dell’ acqua” (Comune di San Giuliano Terme)
Via Aurelia n. 39
Tel. e Fax. della Struttura 050/890568
Responsabile di Struttura Andrea Chiefa Tel. 346.2325849 / 050.890568
Responsabile UF Assistenza Sociale Territoriale Zona Pisana Dott.ssa Antonia Bartoli tel. 050-954074

La gestione della RSA ‘Madonna dell’Acqua’ è dell’Azienda ASL 5, affidata in full service alla Cooperativa Agape. La RSA ospita 19 persone non autosufficienti, maschi e femmine, non altrimenti assistibili a domicilio, residenti nei Comuni della Zona Pisana della ASL 5. All’interno della Struttura è presente un posto aggregato solo diurno. La Struttura è tutta a piano terra; sono disponibili complessivamente n. 8 camere di cui n. 5 a due letti con bagno interno, le restanti camere sono a n. 3 letti di cui una con bagno e le altre due, servite da un bagno assistito. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni sia esterni quali un giardino attrezzato, che interni quali sala pranzo, sala per attività di animazione ed occupazionali, sala lettura, sala TV, piccola cucina.
Orario di ricevimento Responsabile di Struttura. Lunedì dalle ore 11:00 alle ore 12:00 o previo appuntamento.
Orario di accesso alla Struttura. La RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 21.00 alle ore 07.00 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, eventuale esenzione ticket, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento 08/05/2013

R.S.A. Casciana Terme
Via II Giugno n. 4/B
Tel. della Struttura 0587 645101
Referente Struttura: Valentina Said riceve il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore11.00
Responsabile UF Assistenza Sociale Territoriale Zona Valdera Dott.ssa Guerrini Laura Tel. 0587 273626
La gestione della RSA Casciana Terme è della ASL 5. Per l’erogazione dei servizi, esiste un contratto d’appalto stipulato dall’ASL 5 con la Cooperativa Sociale PAIM. La RSA Casciana Terme ospita n. 36 soggetti non autosufficienti maschi e femmine, residenti o con domicilio nei Comuni della Zona Sociosanitaria della Valdera. Nella RSA sono presenti n. 4 posti per le Cure Intermedie e 6 posti aggregati diurni. Inoltre all’interno della Struttura è presente n.1 modulo specialistico per persone affette da disturbi cognitivi comportamentali gravi. La struttura non ha barriere architettoniche esterne ed interne e consente la possibilità di accesso autonomo ai soggetti non deambulanti. E’ dotata di spazi verdi esterni attrezzati, con sedie e tavoli, loggiati e terrazze. La Struttura si sviluppa su n. 2 piani (piano terra e primo piano). Sono disponibili complessivamente n. 18 camere di cui n. 18 a due letti con bagno interno e terrazzo. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni esterni quali, giardino attrezzato con sedie e tavolini e interni quali, sala pranzo, sala tv, sala attività occupazionale, sala polivalente, ambulatorio, medicheria, cucina, bagno assistito, lavanderia e guardaroba, ufficio amministrativo, cappella, camera mortuaria con adiacente saletta di attesa per i familiari, palestra con ausili per la riabilitazione. Gli arredi sono fruibili, sicuri, funzionali e confortevoli nei colori.
Orario di accesso alla Struttura: la RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla Struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 8.00 alle ore 9.00, dalle ore 12.00 alle 15.30, dalle ore 19.00 alle ore 20.30, dalle ore 22.00 alle ore 8.00 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, esenzione ticket, esami ematochimici e certificato medico attestante l’idoneità all’ingresso in struttura, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento Giugno 2013

R.S.A. “I Maggi” (Buti)

Via Carducci n. 9.
Tel. della Struttura 0587 724252
Referente Struttura: Petrinelli Antonella riceve il martedì dalle 9.30 alle 12.20 e previo appuntamento (Tel. 349/4177480).
Responsabile UF Assistenza Sociale Territoriale Zona Valdera Dott.ssa Guerrini Laura Tel. 0587 273626
La gestione della RSA ‘I Maggi’ è della ASL 5. La RSA ‘I Maggi’ ospita n. 25 soggetti non autosufficienti maschi e femmine, residenti o con domicilio nei Comuni della Zona Sociosanitaria della Valdera. Inoltre all’interno della Struttura è presente n. 2 moduli specialistici per persone affette da disturbi cognitivi comportamentali gravi e per persone da disturbi motori. La struttura non ha barriere architettoniche esterne ed interne e consente la possibilità di accesso autonomo ai soggetti non deambulanti. E’ dotata di spazi verdi esterni attrezzati, con sedie e tavoli e loggiati. La Struttura si sviluppa su n. 3 piani (piano terra, primo piano e secondo piano). Sono disponibili complessivamente n. 16 camere di cui n. 9 a due letti e n. 7 a un letto. A disposizione degli ospiti sono presenti spazi comuni esterni quali, giardino attrezzato con sedie e tavolini e interni quali, sala pranzo, sala tv, sala attività occupazionale, medicheria, cucina, bagno assistito, lavanderia e guardaroba, ufficio amministrativo, cappella, palestra con ausili per la riabilitazione. Gli arredi sono fruibili, sicuri, funzionali e confortevoli nei colori.
Orario di accesso alla Struttura: la RSA è sempre aperta, non sono presenti orari di visita predefiniti. E’ sempre consentito l’accesso alla struttura da parte dei familiari e da parte della rete amicale dell’utente. Si segnala però, che dalle ore 8.00 alle ore 9.00, dalle ore 12.00 alle 15.30 dalle ore 19.00 alle ore 20.30 dalle ore 22.00 alle ore 8.00 non è consentito l’ingresso se non in casi d’urgenza o particolare necessità.
Per l’ accesso alla struttura: al momento dell’ingresso in RSA, l’ospite e/o suoi familiari devono fornire: carta d’identità, codice fiscale, esenzione ticket, esami ematochimici e certificato medico attestante l’idoneità all’ingresso in struttura, certificato elettorale ed altri documenti ritenuti importanti, attinenti alla propria salute e persona.
Ultimo aggiornamento Giugno 2013

R.S.A. “Cottolengo” (Pisa)
Via Mazzini 61
Telefono: 050.23709
Fax: 050.20354
La R.S.A. “Cottolengo” è una struttura riservata all’accoglienza di persone anziane non autosufficienti. Attualmente nella R.S.A. sono presenti ospiti di ambo i sessi.
I posti letto sono 60.
Essendo sorta per l’assistenza di persone disabili, ne ospita ancora un certo numero, accolti anni or sono in giovane età. Non avvengono però nuovi inserimenti di persone disabili di età inferiore ai 65 anni.
Si rivolge a persone anziane non autosufficienti e parzialmente autosufficienti che necessitano di interventi socio-sanitari integrati riferiti alle fasce di media e alta intensità e relativo livello di complessità. Attualmente nella R.S.A. sono presenti ospiti di ambo i sessi, e a persone disabili di ambo i sessi, di età adulta, portatori di disabilità di tipo fisico, psichico, psichico-sensoriale, psichico-fisico. Il loro livello di gravità si può classificare in un livello assistenziale medio-alto.
Per accedere alla R.S.A. è necessario inoltrare la domanda di inserimento alla Direzione della struttura. Essa può essere inoltrata dal diretto interessato, dai famigliari o da chi ne esercita la tutela.
La domanda, redatta su apposito modulo ritirabile presso la R.S.A., deve essere corredata di documenti attestanti la situazione anagrafica, famigliare, sociale sanitaria ed economica dell’interessato.
(Ultimo aggiornamento da verificare)

R.S.A. “Casa Cardinale Maffi ONLUS” ( Mezzana, Comune di San Giuliano)
Via Giuseppe Toniolo, 41
56017 – Mezzana (PI)
telefono 050.871611
fax 050.871604
La RSA di Mezzana (PI), situata nella frazione di Mezzana del Comune di San Giuliano Terme (Pisa), è articolata su due piani ed è dotata di parcheggio privato. La struttura è autorizzata al funzionamento dal Comune di San Giuliano Terme, è accreditata e convenzionata con l’Azienda USL n. 5 di Pisa per l’assistenza a persone anziane non autosufficienti, comprese le patologie specialistiche correlate a problemi di demenza di tipo Alzheimer. La struttura si articola in tre nuclei dimensionati per numero e tipologia di problematiche assistenziali, per un totale di 76 posti letto con servizi necessari e spazi funzionali alla vita della persona assistita.
(Ultimo aggiornamento e modalità di accesso da verificare)